LA TONNARELLA DI CAMOGLI

La visita all’impianto della tonnarella viene effettuata nel periodo dell’attività di pesca (aprile-fine agosto) ed in concomitanza con la “levata”, ovvero alle 9 del mattino e alle 16.30 del pomeriggio.

La durata della visita è condizionata dall’evolversi dell’attività di pesca, ma in media è circa due ore. Nella prima fase dell’escursione ci si reca nel tratto di mare antistante S.Nicolò di Capodimonte e ci si ormeggia nei pressi dell’impianto: al momento in cui i pescatori iniziano a salpare le reti, si riprende il mare con rotta verso il museo della pesca di Punta Chiappa, dove è possibile osservare attrezzi da pesca, altro materiale dei pescatori di Camogli ed accedere ad un vasto archivio storico.

Dopo la sosta al museo si ritorna all’impianto per la fase finale in cui si osserva la chiusura delle reti. Infine, quando la pesca è buona, è possibile osservare il momento di sbarco del pesce con relativo “incassettamento”.

Scheda Tecnica

Infanzia, Primarie, Secondarie (1° e 2°),Università

La visita all’impianto della Tonnarella viene effettuata alle 9 del mattino e alle 16.30 del pomeriggio.

Da Aprile a fine Agosto

Scienze naturali, educazione ambientale, sviluppo competenze di osservazione, conoscenza delle tradizioni locali, pesca sostenibile.

18 € a partecipante (escursione in barca) – 6 € a partecipante (in videoconferenza)

(Si richiede un minimo di 20 partecipanti).

Per il Percorso/Progetto la tariffa varia a seconda del numero degli incontri e delle escursioni previste

Figure professionali: biologo, pescatori professionisti

Compila il form e prenota la tua escursione

SCUOLA