PROGETTI DIDATTICI PERSONALIZZATI

Oltre alle tradizionali attività riguardanti l’esplorazione dei fondali e le escursioni alla Tonnarella di Camogli si realizzano progetti didattici personalizzati. Su richiesta da parte delle scuole e in accordo con la programmazione indicata nei Piani Triennali dell’Offerta Formativa (PTOF) la Coop. Ziguele individua gli argomenti da trattare e organizza un percorso didattico completo.

I progetti possono vertere sulle scienze naturali e ambientali con la scoperta del territorio e vengono coniugati con obiettivi riguardanti la socializzazione, lo sviluppo delle competenze linguistiche e quelle logico-matematiche. Un gruppo di biologi professionisti individua programmi coinvolgenti e di attualità che non sempre vengono inseriti nell’anno scolastico sebbene l’offerta formativa sia già completa.

Nonostante l’approccio contemporaneo uno degli obiettivi dei nostri professionisti è anche sviluppare la manualità dei ragazzi. Le tecnologie e internet sono strumenti importanti ma non sono gli unici per imparare a comunicare.

Disponiamo di alcuni cicli di laboratori che permettono di affrontare in maniera completa diverse tematiche, di seguito è possibile prendere visione delle nostre proposte:

NUMERO DI INCONTRI: da un minimo di t re l aboratori ad un massimo di sei + due eventi speciali.
OBIETTIVO: approfondire la conoscenza dell ’Area Marina Protet ta (AMP) Portofino, conoscere i concetti di biodiversità e tutela ambientale, far passare nozioni sul la biologia marina, capire il complesso rapporto esistente tra uomo mare e risorse.
Il progetto prevede otto incontri che disegnino un percorso che parte dalla biologia degli ambienti marini e costieri del l’Area Marina Protetta di Portofino e arrivano alla relazione tra uomo e ambiente marino, passando inevitabilmente attraverso protezione e tutela. Il percorso prevede gli
incontri con cadenza mensile , iniziando ad ottobre con l’evento “ I l Mare in Classe sul Web” e concludendo a maggio con l ’escursione ai luoghi della Tonnarella di Camogli . Esiste anche la possibilità di scegliere solo alcuni dei laboratori .

I laboratori che fanno par te di questo pacchetto sono:
• Biodiversità di casa nostra/ Bestie del l’altro mondo (a seconda dell ’età)
• Bálenn-e de Zêna
• I l giardino di Poseidone (con focus anche su Patella ferruginea e Pinna nobilis)
• Sono fatti così (con focus particolare sul le specie dell ’AMP Portofino)
• I l pescatore di taglie
• Ok, i l pesce è giusto! (stagionalità nel la pesca)
Classi consigliate: I e I I ciclo della scuola primaria
Tipologia: introduzione scienti fica + laboratori di vario tipo (manualità , osservazione,sperimentazione, giochi statici)
Durata: 1 ora e mezza circa a incontro
Tariffe: 4 euro a partecipante (per ogni incontro con almeno 3 laboratori )
Materiali: LIM/videoproiettore (in alternativa fornito dal la cooperativa Ziguele) per ogni attività + altro materiale e necessità che variano a seconda dei laboratori .

NUMERO DI INCONTRI: da un minimo di due laboratori ad un massimo di cinque + due eventi speciali .
OBIETTIVO: approfondire la conoscenza dell ’Area Marina Protetta (AMP) Portofino, conoscere i concetti di biodiversità e tutela ambientale, far passare nozioni base sul la biologia marina, iniziare a capire i l complesso rapporto esistente tra uomo – mare e risorse.
Il progetto prevede otto incontri che disegnino un percorso che parte dalla biologia degli ambientimarini e cost ieri del l’Area Marina Protet ta di Portofino e arrivano al la relazione tra uomo e ambiente marino, passando inevitabilmente attraverso protezione e tutela. Il percorso prevede gl i
incontri con cadenza mensile , iniziando a gennaio con l’evento “20000 stelle in fondo al mare” e concludendo a maggio con l ’escursione ai luoghi della Tonnarella di Camogli . Esiste anche la possibilità di scegliere solo alcuni dei laboratori .
I laborator i che fanno par te di questo pacchet to sono:
• Biodiversità di casa nostra
• Il giardino di Poseidone
• Fantast imare
• Il pescatore di taglie (versione junior )
• Il raccontamarino
Classi consigliate: 4 e 5 anni del la scuola del l ’infanzia.
Tipologia: introduzione scienti fica + laboratori di vario tipo (manualità , osservazione, sperimentazione, narrazione, giochi di movimento)
Durata: 1 ora circa a incontro
Tariffe: 4 euro a partecipante (per ogni incontro, minimo 20 partecipanti)
Materiali: LIM/videoproiet tore (in al ternat iva forni to dal la cooperat iva Ziguele) per ogni
attività + altro materiale e necessità che variano a seconda dei laboratori

NUMERO DI INCONTRI: minimo due incontri accompagnat i dal l ’animatore scientifco.
OBIETTIVO: far conoscere la situazione dell ’inquinamento portato dal l’uomo nel le spiagge, stimolare un comportamento ecosostenibile ed un atteggiamento di tutela verso l’ambiente marino, passare nozioni sulla gestione dei rifiuti e le loro interazioni con l ’ambiente.
La bottiglietta dell ’acqua, il pacchetto delle patatine, il cartoncino della merendina, la lattina della bibita…strumenti con cui abbiamo a che fare quotidianamente e che, nei casi più fortunati finiscononel la differenziata, ma che spesso hanno i l loro arrivo in spiaggia o nel mare. Dopo un primo incontro in cui verranno spiegate le caratteristiche dei diversi tipi di rifiuti e le conseguenze di questo materiale disperso nel l ’ambiente, durante i l secondo incontro ci daremo appuntamento direttamente in spiaggia per campionarla e capire qual i sono i rifiuti più diffusi , quali i più
inaspettati e quali i più ingombranti . In questo modo non solo toccheremo con mano i l problema dell ’inquinamento, ma contribuiremo anche alla pulizia di una spiaggia!

Classi consigliate: scuola secondaria di primo e secondo grado
Tipologia: introduzione scientifica + uscita sul campo
Durata: 1 ora e mezza circa a incontro
Tariffe: 5 euro a partecipante (minimo garant i to 120 €)per incontro
Materiali: LIM/videoproiettore (in alternativa fornito dalla cooperativa Ziguele)

NUMERO DI INCONTRI: minimo tre incontri accompagnati dal l ’animatore scientifico.
OBIETTIVO: far conoscere ai partecipanti gli organismi che caratterizzano i diversi ambienti marini , attraverso ricerche compiute da loro stessi , prendere confidenza con un programma di editing video. .

Mai sentito parlare di Piero Angela? E di Jacques Cousteau? Sono entrambi famosi divulgatori scientifici che hanno fatto del documentario un’arte: ma…come si realizza un documentario? Grazie a questo laboratorio scoprirete i segreti dell’editing video, realizzando poi in classe con gli insegnanti un servizio/documentario come un vero professionista e potrai poi pubblicarlo sul web!
Classi consigliate: I I ciclo scuola primaria, scuola secondaria di primo e secondo grado
Tipologia: introduzione scientifica + laboratorio di video editing
Durata: 1 ora e mezza circa
Tariffe: 5 euro a partecipante (minimo garantito 120 €) per incontro
Materiali: LIM/videoproietttore (in alternativa fornito dal la cooperativa Ziguele);
NB: sono fondamentali postazioni PC, con installato i l software Windows Movie Maker o in grado di supportarlo

Compila il form e prenota la tua escursione

SCUOLA