I pescatori di Camogli ancora al lavoro per la Tonnarella

Eventi, News dal mare | 0 comments | by Ziguele

Dopo il grave incidente accorso alla Tonnarella di Camogli nell’aprile 2017, i pescatori non sapevano se avrebbero avuto la forza di rimettersi al lavoro per continuare questa tradizione antica.

La stagione persa, l’ingente perdita economica subita e la fatica del lavoro rendevano tutto più difficile; nonostante questo la voglia di portare avanti la propria tradizione si è rivelata più forte e i pescatori oggi sono ritornati al lavoro.

In questi giorni a S.Fruttuoso di Camogli (dove si trova da sempre la fascia adibita alla costruzione delle cime) si sta ultimando la lavorazione dei cavi, la parte più robusta della struttura della Tonnarella.

In contemporanea, sul molo di Camogli, il futuro equipaggio della Tonnarella sta costruendo le altre “pezze” dell’impianto che, probabilmente, sarà in mare dai primi giorni di aprile.

I pescatori al lavoro e la rete stesa sul molo rappresentano da sempre, per gli abitanti di Camogli, un buon auspicio, il segnale d’inizio della primavera e poi, della futura stagione di pesca.

Tags: ,

Comments are closed.

Voci dal mare